lunedì 20 ottobre 2014  
HOME | CONCORSI | Varie | ARTI VISIVE ED APPLICATE - Circuito internazionale MUSAE | Museo Urbano Sperimentale di Arte Emergente - bando permanente
ARTI VISIVE ED APPLICATE - Circuito internazionale MUSAE | Museo Urbano Sperimentale di Arte Emergente - bando permanente PDF
Martedì 17 Maggio 2011 13:52

musaeCIRCUITO NAZIONALE MUSAE

Museo Urbano Sperimentale di Arte Emergente

Bando Permanente - Regolamento per la partecipazione  edizione 2012

 

Il MUSAE resiste..

apre in questi giorni la sesta edizione del BANDO!

Tra le mille difficoltà in questi anni per garantire il proseguimento del Circuito, appuntamento ormai consolidato per gli artisti dai 18 ai 35 anni, MUSAE si conferma ancora come il programma nazionale di più ampia portata dedicato all'arte emergente. Il museo urbano itinerante ha girato in lungo e in largo per il Paese, fin dal 2006 (con anche alcune comparse all'estero), aggirando ostacoli, tagli e privazioni di un sistema che sempre più relega ai margini attività culturali e iniziative giovani.
E Musae è ancora qui, con la determinazione di chi ci crede ancora e tutta la volontà di continuare nella stessa direzione a creare occasioni e ridefinire nuovi spazi in cui gli artisti abbiano visibilità per i propri lavori, sostegno e promozione attraverso il circuito formato dalle tante città che ospitano l'evento.

 

I principali obiettivi di Musae - Museo Urbano Sperimentale d'Arte Emergente - sono quelli di dare visibilità a giovani artisti dal linguaggio contemporaneo, superando i limiti imposti dagli usuali canali elitari, avvicinare il pubblico alle arti nelle sue varie forme ed incrementarne la fruizione tramite circuiti nazionali ed internazionali di eventi. Inoltre Musae si propone di reperire e coordinare l'apporto di istituzioni pubbliche e private, quali amministrazioni, accademie, fondazioni, associazioni, societa' e tutte le realta' che operano nel settore dell'arte contemporanea al fine di sviluppare azioni sinergiche volte alla realizzazione del progetto collettivo incentrato sulle aree urbane. L'intento è quello di invadere gli spazi urbani, dando vita a veri e propri musei temporanei e dinamici ad uso degli avventori, crendo l'occasione per la riscoperta dell'arte ed il recupero all'attenzione di luoghi cittadini per l'abitare ed il vivere comune delle strade, delle piazze. Un appuntamento che gioca sulla complementarieta' e sulla convivenza tra cio' che, nelle varie espressioni artistiche ed architettoniche, rappresenta il passato della memoria collettiva e le nuove espressioni creative anticipatrici di un futuro ricco di contaminazioni. Musae è al contempo un'antenna di percezione, collaborazione creativa e promozione delle attivita' artistiche.

 

Caratterizzano l'intervento del MUSAE azioni a sostegno dei giovani artisti, quali:

• creare momenti di promozione per artisti, operatori, mediatori, galleristi e critici,

• favorire la crescita dell'esperienza professionale dei giovani artisti e consolidarne la creatività, organizzando mostre collettive e personali ,

 • promuovere e divulgare il lavoro degli artisti attraverso la realizzazione di database cartaceo, video e di immagini,

 • supportare le opere e gli artisti anche con interventi editoriali,

 • ospitare progetti di particolare rilevanza sociale e artistica curati da artisti, critici e curatori già noti in Italia e all'estero,

 • sostenere iniziative sperimentali e progetti pilota (p.e. "residenze artistiche" per un selezionato gruppo tra gli artisti menzionati),

 • abbinare la presentazione di opere ad altre iniziative artistiche, culturali o di spettacolo specialmente per progetti all'estero,

 • accogliere proposte e iniziative degli artisti aderenti realizzando collaborazioni anche con i giovani che volessero sviluppare nuove esperienze nella realizzazione di eventi, progetti editoriali, etc.

 

Il bando internazionale MUSAE è ideato e gestito da City Management, società milanese specializzata in comunicazione e grandi eventi per la Pubblica Amministrazione, l'intento resta sempre quello di creare un dialogo concreto e produttivo tra mondo dell'arte e della cultura in genere e luogo urbano. Il coinvolgimento attivo di varie città dà vita ad un percorso unitario in cui i luoghi del quotidiano si offrono alla creatività giovanile. Promuovere e sostenere il lavoro dei giovani artisti è l'obiettivo con cui si muovono dal 2006 gli organizzatori del MUSAE, ritenendo fondamentale offrire massima visibilità alle opere e incentivarne la fruizione da parte del pubblico, coinvolgendo addetti ai lavori e non solo.

 

Con MUSAE si aprono luoghi cittadini insoliti, normalmente celati allo sguardo distratto dei passanti, alle contaminazioni creative dei giovani, il tutto attraverso un circuito di eventi che si sviluppa lungo tutto il nostro paese e che dal 2009 si è esteso all'estero (con tappe in Uk e Montenegro e nel 2010 a Barcellona); il dialogo tra l'istituzione e la collettività si sviluppa per favorire la concretizzazione dell'espressione creativa in un museo urbano in cui si offrono al pubblico i lavori dei giovani artisti da tutta Italia e non solo.

 

Il Circuito Internazionale MUSAE gode del patrocinio del Ministero dei Beni Culturali, delle principali Accademie di Belle Arti italiane, degli Enti Locali partecipanti e di Fondazioni per perseguire il progetto di sviluppo dell'arte urbana dei giovani e per i giovani che supera i limiti imposti dagli usuali canali espositivi e avvicina il pubblico ai nuovi linguaggi del panorama artistico emergente.Possono partecipare al bando di selezione artisti di tutte le nazionalità, d'età massima 35 anni, che operano nell'ambito di vari linguaggi artistici, fra cui: arti figurative e plastiche, comprese fotografia, installazione (multimediale, video, luminosa, etc), videoarte, illustrazione, grafica artistica, land art, body art, arti applicate, arti elettroniche, performative, musicali, corti e mediometraggi ed ulteriori. 
 

 

E' possibile iscriversi alle selezioni tramite bando di concorso senza decorrenza di termini specifici, tranne il termine ultimo indicato in fase successiva, coincidente con l'ultima tappa dell'anno di riferimento. La celerità di risposta al bando consente l'eventuale partecipazione ad un maggior numero possibile di tappe del circuito Musae e collegate. Eventuali iscrizioni pervenute successivamente all'ultimo evento espositivo saranno automaticamente prese in considerazione per l'inizio delle attività dell'anno seguente. (Non verranno ammesse opere e/o progetti a sfondo discriminatorio per razza, sesso, disabilità, condizione sociale o intrinsecamente illecite).

Sono previste in calendario tappe in Lombardia, Liguria, Puglia, Toscana, Trentino ed altre in fase di elaborazione.

Al fine di iscriversi al bando di selezione, segui i punti sotto elencati.

1. Scarica e leggi integralmente il bando di partecipazione  Ed. 2012

2. Compila il modulo on-line di registrazione -  L'iscrizione on-line serve all'amministrazione dell'evento al fine di un'agevole gestione del database dei partecipanti al bando. Ai fini della corretta iscrizione serve anche il materiale da far pervenire via posta.
 

(n.b.:a seguito dell'invio delle informazioni tramite modulo on-line, l'essere riportati alla pagina del bando o, in alcuni casi, ad una pagina bianca indica il corretto invio delle informazioni. In caso d'errore comparirà un messaggio d'errore)

3. Stampa, compila e firma il bando  (vd. punto 1)  (inclusa la liberatoria della privacy, il valore dichiarato dell'opera ed eventuali ulteriori opzioni facoltative)

4. Inviaci per posta il seguente materiale:
\\ bando compilato e firmato  (v. punto 3)  \\ materiali (cartacei, supporti multimediali, altro) ritenuti dall'artista utili ai fini della valutazione dell'opera/progetto e selezione.

Invia i materiali a:  MUSAE c/o City Management - Via Maroncelli 13, 20154 Milano

5. Ricorda di effettuare il pagamento del contributo spese di segreteria SOLO IN CASO DI SELEZIONE (v. Bando pdf, punto 3b) di € 48  tramite bonifico bancario con le seguenti coordinate: City Management srl - Via Maroncelli 13, 20154 Milano - IBAN:  IT21V0617501601000005150580 - Causale: 'nome artista' + Musae


I selezionati per la/le esposizioni/eventi saranno contattati direttamente da un responsabile ai fini dell'organizzazione e dell'effettivo allestimento dell'opera/e o progetto/i nelle sedi previste.


Il bando resta aperto per un anno e le selezioni avvengono di tappa in tappa. Il tema di ogni tappa è generico, a meno che non diversamente specificato. Segnaliamo anche una novità: lo SPAZIO MUSAE a Milano è a vostra disposizione! Per info sulle modalità contattateci allo 02.70009811 oppure mandateci un messaggio al www.eventomusae.com/contatti.

 


Ufficio Stampa MUSAE - City Management
Via F.lli Bronzetti, 25 - 20129 - Milano
Tel: 0270009811 - Fax: 0270006124
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.eventomusae.com


Condividi
 
haute_vision
box_concorsi

Nome
Email
box_hotnews
VARIE_Milano in panico: si respira VARIE_Milano in panico: si respira
 
Giovedì 26 Gennaio 2012 17:19
BOOK_Maurizio Cattelan - All BOOK_Maurizio Cattelan - All
Domenica 22 Gennaio 2012 22:59
VARIE_Dimmi cosa leggi e ti dirò chi sei
Lunedì 09 Gennaio 2012 14:14
BOOK_Favole al Telefono BOOK_Favole al Telefono
Lunedì 09 Gennaio 2012 13:39
VARIE_Se Steve Jobs fosse nato a Napoli
Domenica 08 Gennaio 2012 18:23
ARTE_Il futuro dell'arte e' donna ARTE_Il futuro dell'arte e' donna
Domenica 08 Gennaio 2012 17:02
ARTE_Come ti attiro il Mecenate ARTE_Come ti attiro il Mecenate
Domenica 08 Gennaio 2012 16:12
INTERVISTE_Being Yoko Ono INTERVISTE_Being Yoko Ono
Sabato 29 Gennaio 2011 16:02
INTERVISTE_Marina Abramovic in intellectual fashion INTERVISTE_Marina Abramovic in intellectual fashion
 
Martedì 25 Gennaio 2011 18:04
MODA_Minimal Baroque Sunglasses di Prada MODA_Minimal Baroque Sunglasses di Prada
 
Martedì 25 Gennaio 2011 15:06

La Cappella Sistina affittata alla Porsche. Concerto privato sotto gli affreschi michelangioleschi solo per venti fortunati: che pagano migliaia di euro per i progetti di beneficienza di Papa Francesco

La Cappella Sistina Un concerto privato dell’Accademia di Santa Cecilia[…]

Un gemellaggio multimediale in nome degli Etruschi

Il 23 ottobre, al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia[…]

Michel Onfray vs Robert Combas. Quando una monografia deraglia

Combas in mostra a Lione Gli ultimi anni hanno visto[…]

Segantini, avanguardista ante litteram

Giovanni Segantini – Riposo all’ombra, 1892 – Collezione privata Se[…]

Rotor Motor – Tokyo città d’ombra e sogno

Dove state andando? Si dà il caso che la città[…]

Wim Wenders sulle orme di Sebastião Salgado

Il prossimo 23 ottobre, Wim Wenders tornerà nelle sale cinematografiche[…]

Nasce a Parigi la Fondation Louis Vuitton

Una “nuvola di vetro”, anche sprannominata “Iceberg”, galleggia nel Jardin[…]

Il genio di Van Gogh in mostra al Palazzo Reale di Milano

Per il presidente del Gruppo 24 ORE, Benito Benedini, «quello[…]