giovedì 24 aprile 2014  

workshop

UN MESE D’ARTE, IN PRIMA CLASSE - Intervista on the road a FRANCESCO CASCINO
INTERVISTE
Venerdì 10 Maggio 2013 10:42, Scritto da Fabiola

IN VIAGGIO CON CASCINO... UN MESE D'ARTE, IN PRIMA CLASSE

Intervista on the road a Francesco Cascino

di Barbara Galati

 

 

Read more

L’intervista a Francesco Cascino, contemporary art consultant in Italia,

- con tutti i dilemmatici annessi e connessi che ne conseguono, ndr -

nasce dalla mia curiosità per i continui spostamenti di questo instancabile viaggiatore, ma soprattutto dallo scambio di pareri e opinioni estrapolati dai post di Facebook che, come tutti i social networks, accorciano le distanze e consentono di parlare agevolmente, e in maniera diretta e veritiera, con persone che appartengono al mondo dell’arte.

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 17 Maggio 2013 10:37
SeroX-GENERATION - NON SOLO BIENNALE
SEROX GENERATION
Martedì 29 Novembre 2011 11:11, Scritto da Fabiola

NON SOLO BIENNALE

Testi: Denise Lombardo | Shots: Agathe Rosa

Fase #1: Conversazioni

in basso: Giacomo Ricci e l'opera di Monica Sosnowska
Read more

Il gioco di luci ed effetti cromatici interviene dissolvendo, quasi abolendo i limiti dell’apertura su cui, mi intima la guida, è vietato sporgersi. Non mi trovo in una notturna esperienza onirica, bensì all’interno dell’installazione di James Turrell, qui per l’edizione 2011 della Biennale di Venezia.

Effettivamente questa suggestione di ‘inglobamento percettivo’ mi accompagna anche una volta uscita dallo spazio dell’artista statunitense. È in qualche modo opera ardua affrontare l’elevata concentrazione di esposizioni nello spazio dell’Arsenale, dei Giardini e di altri luoghi disseminati per tutta la città. Il flusso di visitatori dell’Esposizione, riconoscibili per il dépliant nero stretto fra le dita, si mischia con quello dei turisti abituali che affollano i tradizionali scorci da cartolina della Serenissima.

Ciò nonostante è possibile, nell’esteso dedalo finora descritto, fare degli incontri produttivi.

Ultimo aggiornamento Martedì 29 Novembre 2011 12:47
BJCEM 2008 di Marco Trulli
ARTE
Lunedì 23 Giugno 2008 00:00, Scritto da Valentina

BJCEM 2008

Aspettando il cambiamento

di Marco Trulli

 

pubblicato il 23/06/08

 

Read more

Era stata annunciata ad Alessandria d’Egitto, ma la Biennale dei giovani artisti del Mediterraneo si è svolta invece, tra il 22 e il 31 maggio 2008, alla Fiera del Levante di Bari.

Novecento presenze tra artisti di diverso tipo, provenienti da quarantotto paesi di Unione Europea, Medio Oriente, Balcani e del Nordafrica.

Il kairos, ovvero il tempo del cambiamento possibile, è il tema portante di questa tredicesima edizione, e i diversi sensi che avvertono il kairos si immedesimano nelle diverse aree artistiche in cui si declina il tempo del cambiamento: arti visive, arti applicate, cinema e video, spettacolo, letteratura e poesia, musica, gastronomia.

 

La grande kermesse si apre con le parole del presidente della Regione Puglia Nichi Vendola che, simbolicamente, dedica questa edizione della Biennale agli artisti rom presenti. «I roghi», dice, «devono essere della creatività, del fervore giovanile, non dell’intolleranza». Ed in effetti, visitando i padiglioni tra arti visive e performance teatrali, si respira un forte senso di indignazione nei confronti di quello che attualmente vive il nostro Paese, tra pacchetto sicurezza e caccia al rom.

Ultimo aggiornamento Venerdì 06 Dicembre 2013 17:36