lunedì 21 aprile 2014  

solo show

BERENICE ABBOTT - Milano, Galleria Carla Sozzani - fino al 6.01.2014
ARTE
Sabato 07 Dicembre 2013 11:00, Scritto da Fabiola

I TEMPI MODERNI DI BERENICE

BERENICE ABBOTT - Milano, Galleria Carla Sozzani - fino al 6.01.2014

di Valeria Ribaldi

 

Read moreSi dice che quando Man Ray, nel ’23, cercasse qualcuno per aiutarlo nella camera oscura del suo studio di Montparnasse, scelse Berenice Abbott perché totalmente digiuna di fotografia, dunque più incline a seguire i suoi ordini/indicazioni. Ma l’attrazione della Abbott per quella disciplina fu talmente immediata e naturale che lo stesso Man Ray ne percepì subito il talento, e le permise col tempo di usare il suo studio.

La mostra in esposizione alla Galleria Carla Sozzani fino al 6 gennaio è un percorso attraverso lo sguardo della fotografa (Springfield, 1898 - Monson, 1991), che ci accompagna tra le strade di una Big Apple in trasformazione, nel mezzo di un gruppo di artisti e letterati e, infine, alla visione di una serie di studi, a dimostrazione di quanto scienza ed arte possano avvicinarsi l’una all’altra, attraverso il medium fotografico.

 

Ultimo aggiornamento Sabato 07 Dicembre 2013 11:38
RAGNAR KJARTANSSON. THE VISITORS - Milano, Hangar Bicocca - fino al 5.01.2014
ARTE
Mercoledì 16 Ottobre 2013 10:39, Scritto da Fabiola

AL CENTRO DI OGNI CORALITÀ

RAGNAR KJARTANSSON. THE VISITORS - Milano, Hangar Bicocca - fino al 05.01.2014

di Adriano Annino

 

Read moreInaugurata in occasione del festival MITO, a stragrande richiesta - dopo il finissage del 17 novembre - HangarBicocca torna ad esporre, dal 5 dicembre fino al 5 gennaio 2014The Visitors, la struggente installazione-video di Ragnar Kjartansson, prodotta nel 2012 dal Migros Museum für Gegenwartskunt di Zurigo, in una versione ripensata appositamente per questo incredibile spazio espositivo.

 

Nove video in scala 1:1, disposti in forma ovoidale.

Nove lunghi piani-sequenza di nove ambienti (il tinello, la biblioteca, le camere da letto, lo studio, il bagno, il pianerottolo, la sala della musica e la veranda) della grande casa ottocentesca di Rokeby, sul fiume Hudson, da 200 anni proprietà degli Astor - influente famiglia della società, della finanza e della politica americana.

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 05 Dicembre 2013 12:22
Ol’ga Tobreluts, NUOVE MITOLOGIE - Roma, VISIVA - fino al 14.10.2013
ARTE
Giovedì 10 Ottobre 2013 10:44, Scritto da Fabiola

NUOVE MITOLOGIE NEL PANTHEON DI VISIVA

Ol’ga Tobreluts, Nuove Mitologie - Roma, Visiva - fino al 14.10.2013

di Giorgia Noto

 

Read moreSotto il velo dei pixel, dalla Russia, i miti di oggi indossano sembianze cultuali, e gli spifferi di un passato classico danzano note contemporanee.

Nuove Mitologie è una pixelata serie d’immagini dell’artista russa Ol’ga Tobreluts, in mostra dal 20 settembre fino al 14 ottobre, e curata dallo storico dell’arte Arkadyi Ippolitov.

 

Ma c’è di più: un nuovo centro culturale è presente nella Capitale: Visiva - Città dell’Immagine, che - con i suoi 7000 mq di superficie, si candida ad essere il centro per le arti più grande d’Italia, all’interno del quale didattica e programmazione culturale si uniranno, consolidando una riqualificazione già in atto nella zona Sud di Roma. I vicini di casa di Visiva sono infatti la celebre Maison de la Danse, Pianura Studio con i suoi 6.000 mq dedicati alla moda, e la Fonderia delle Arti, luogo tutto orientato verso la musica ed il teatro.

 

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 10 Ottobre 2013 11:47
MIKE KELLEY: ETERNITY IS A LONG TIME - Milano, HangarBicocca - fino all’8.09.2013
ARTE
Martedì 03 Settembre 2013 11:43, Scritto da Fabiola

RETE ED ETERNITÀ

Mike Kelley: Eternity is a long time - Milano, HangarBicocca - fino all’8.09.2013

di Adriano Annino

 

Read moreSalta, e la rete apparirà” è un’espressione coniata da Julia Cameron per indicare la sincronicità degli eventi con cui l’universo partecipa al cambiamento di chi intraprende un percorso di fede nell’atto di creazione.

All’interno dei 15.000 metri quadrati dell’HangarBicocca, a Milano - per chi non lo conoscesse, uno degli spazi espositivi più grandi d’Europa - la mostra Mike Kelley: Eternity is a long time restituisce un’esperienza multidimensionale depositata nei lavori prodotti nei primi anni del 2000 da Mike Kelley [Detroit, 1954 - Los Angeles, 2012], uno degli artisti più interessanti che il panorama contemporaneo e la scena artistica di LA ci abbiano regalato.

 

Ultimo aggiornamento Martedì 03 Settembre 2013 12:18
MARC QUINN - Isola di San Giorgio Maggiore [VE], Fondazione Cini - fino al 29.09.2013
ARTE
Venerdì 26 Luglio 2013 12:47, Scritto da Fabiola

MARC QUINN E L’UMANITÀ DEI FREAKS

MARC QUINN - Isola di San Giorgio Maggiore [VE], Fondazione Cini - fino al 29.09.2013

di Suambra Strumendo

 

Read moreIl  bello non ha che un tipo; il  brutto ne ha mille […]
(Victor Hugo, Premessa a Cromwell, 1827)
 

A distanza di qualche mese dalla precedente visita alla Fondazione Giorgio Cini, questa volta l’approdo all’Isola di San Giorgio Maggiore è stato spettacolare. Non tanto per l’inaspettato traghettamento da un vaporetto all’altro,  a causa di un guasto al motore (prima di recarvi a Venezia, consiglio una iniezione di letture Zen), quanto piuttosto per l’imponente presenza di un’insolita scultura che accoglie i visitatori in prossimità della Basilica di San Giorgio.

Il suo nome è Breath, l’opera monumentale dell’artista Marc Quinn, ospite di una personale alla Fondazione Cini a cura di Germano Celant.  Breath è una versione gonfiabile dell’originale Alison Lapper Pregnant, installata nel settembre 2005 sul quarto plinto, al centro di Trafalgar Square.

 

Ultimo aggiornamento Sabato 27 Luglio 2013 21:39
Francesco Vezzoli, The Trinity #1: GALLERIA VEZZOLI - Roma, MAXXI - fino al 24.11.2013
ARTE
Martedì 04 Giugno 2013 22:56, Scritto da Fabiola

VEZZOLI STORE

Francesco Vezzoli, The Trinity #1: Galleria Vezzoli - Roma, MAXXI - fino al 24.11.2013

di Luigi Ciccaglione

 

Read moreVernissage e finissage in sincro con la Biennale di Venezia (il che, come fosse una dichiarazione di intenti a partire dalle date, già la dice lunga...) per Galleria Vezzoli, prima tappa del progetto The Trinity di Francesco Vezzoli, in corso al MAXXI di Roma: una mostra antologica, a cura di Anna Mattirolo, che proseguirà al MoMA PS1 di New York (The Church of Vezzoli), per congedarsi infine al MoCA di Los Angeles (Cinema Vezzoli).

 

Una celebrazione della celebrità che trasforma in arte la fama stessa, quella con cui la giovane arti-star Vezzoli mette in discussione, con acume ed ironia, l'intero sistema contemporaneo.

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 06 Giugno 2013 10:50
RUDOLF STINGEL - Venezia, Palazzo Grassi | François Pinault Foundation - fino al 31.12.2013
ARTE
Martedì 21 Maggio 2013 11:42, Scritto da Fabiola

KILIM SULL’ANIMA

Rudolf Stingel - Venezia, Palazzo Grassi | François Pinault Foundation - fino al 06.01.2014

di Ilaria Simeoni

 

 

Read moreL’emozione che si prova ad entrare a Palazzo Grassi completamente vestito di tappeti è pari al silenzio, che subito diventa emozione percettibile, nel calpestarli.

 

Rudolf Stingel, classe 1956, nella sua personale più importante mai allestita, ha riempito di sé i 5mila metri quadri di questo camaleontico spazio d’arte contemporanea veneziano.

 

 

I passi sono felpati, come si stesse entrando in un tempio o in una moschea, ed il tono di voce si abbassa per non interrompere quel flusso di coscienza che si è già instaurato tra il visitatore e l’opera d’arte - in questo caso, rappresentata da tutto ciò che si ha intorno.

 

Ogni punto di vista, corridoio, soffitto e scalinata sono arte.

 

Sono Stingel.

 

Ultimo aggiornamento Domenica 01 Dicembre 2013 16:58
Ludovica Gioscia, FORECASTING OUROBOROS - Roma, MACRO - fino al 31.12.2013
ARTE
Sabato 04 Maggio 2013 00:00, Scritto da Fabiola

LA PERVERSIONE DI UN GESTO DOVUTO

Ludovica Gioscia, Forecasting Ouroboros - Roma, MACRO via Nizza - fino al 31.12.2013

di Francesca Borzacchi

 

 

Read moreUn collage tridimensionale extralarge si staglia imperioso sulle pareti del MACROcafé, al primo piano del MACRO di via Nizza, facendo da contraltare al pavimento rosso brillante e da sfondo ai tavolini argentati.

 

Si tratta di Forecasting Ouroboros[1], nuova creatura nata per la serie Giant Decollage, di Ludovica Gioscia.

 

La splendida artista, italiana di nascita ma londinese d’adozione, ha sovrapposto sulle pareti dello spazio museale carte da parati dei più svariati materiali, nuances e fantasie, per poi gradualmente compiere un’azione distruttiva, strappando e deturpando le stesse, reificando quel consumismo ossessivo-compulsivo viscerale della nostra società, che vede nell’acquisto e nel logorio tempestivo di qualsiasi oggetto la natura stessa della sua esistenza.

 

Ultimo aggiornamento Sabato 04 Maggio 2013 09:53
Kostis Velonis, GRA(M)MARY OF PUPPETRY - Roma, Galleria Monitor - fino al 4.05.2013
ARTE
Lunedì 22 Aprile 2013 12:49, Scritto da Fabiola

LA SOTTILE LINEA TRA FINZIONE E REALTÀ

Kostis Velonis, Gra(m)mary of Puppetry - Roma, Galleria Monitor - fino al 4.05.2013

di Marta Pellerini

 

Read moreImmaginate un mondo parallelo al nostro, fatto di marionette di legno o di stoffa i cui fili vengono mossi da un burattinaio, che ne decide movimenti e gesti.

Un mondo in cui il teatro, da pura finzione, si trasforma in realtà vera e propria, all’interno del quale ogni soggetto è pilotato da un’entità invisibile.

 

Nella sua ultima personale, inaugurata il 28 marzo alla galleria Monitor di Roma, l’artista greco Kostis Velonis - la cui ricerca spazia dal costruttivismo russo al Bauhaus, passando per i movimenti radicali del ’68 e i differenti sottogeneri di Democrazia - riesce a farci immergere in questo universo fatto di riferimenti al teatro, alla mitologia greco-romana, al cosmo, ma anche di attinenze al moderno.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 29 Aprile 2013 11:43